Prendersi cura dei bambini e dei loro genitori La ricerca clinica per l'intervento

Prendersi cura dei bambini e dei loro genitori continua il percorso di ricerche in Psicologia Clinica Perinatale iniziato nel precedente testo La relazione genitore-bambino. Vengono presentati gli sviluppi della ricerca attuale per individuare i bambini di famiglie a rischio, organizzare un’assisten...

Full description

Corporate Author: SpringerLink (Online service)
Other Authors: Cena, Loredana (Editor), Imbasciati, Antonio (Editor), Baldoni, Franco (Editor)
Format: eBook
Language:Italian
Published: Milano Springer Milan 2012, 2012
Edition:1st ed. 2012
Subjects:
Online Access:
Collection: Springer eBooks 2005- - Collection details see MPG.ReNa
Summary:Prendersi cura dei bambini e dei loro genitori continua il percorso di ricerche in Psicologia Clinica Perinatale iniziato nel precedente testo La relazione genitore-bambino. Vengono presentati gli sviluppi della ricerca attuale per individuare i bambini di famiglie a rischio, organizzare un’assistenza familiare integrata, preventiva e terapeutica, per favorire una buona trasmissione transgenerazionale. Il volume è dedicato alle numerose figure professionali coinvolte: psicologi, pediatri, neonatologi, neuropsichiatri infantili, ginecologi, ostetriche, puericultrici ma anche CTU e giudici, insegnanti, educatori,assistenti sociali, assistenti sanitarie. Sono proposte forme di assistenza multiprofessionale presso i diversi servizi del territorio (educativi, sociali, ospedalieri, consultoriali) a cui le famiglie possono rivolgersi. Il problema delle funzioni genitoriali è il filo conduttore dei diversi interventi nei quali si articola il volume: la qualità di tali funzioni struttura il cervello del bambino, soprattutto nei contesti clinici della perinatalità, e ancor più in caso di condizioni particolari come nascita pretermine o gemellarità, dove l’interazione con i genitori condiziona la patologia piuttosto che l’ottimalità dello sviluppo. Fra i vari contributi, particolare rilevanza ha quello di Patricia Crittenden, fondatrice della IASA (International Association for the Study of Attachment) e allieva di John Bowlby e di Mary Ainsworth: attraverso nuove prospettive evoluzionistiche della teoria dell’attaccamento, la sua trattazione approfondisce i livelli di funzionamento mentale del genitore, fornendo indicazioni sugli strumenti per valutare le strategie dell’attaccamento. Clinici italiani IASA presentano inoltre nuove modalità di intervento
Physical Description:XVIII, 293 pagg online resource
ISBN:9788847024724